Life Breath

startup

Life Breath nasce come startup innovativa dall’unione di professionisti che, portando la loro esperienza, hanno creato un progetto ancora oggi unico. “Breath” è un impianto che produce energia elettrica/termica rivalutando scarti industriali, agricoli, medici e altri scarti di produzione. “Breath” non produce alcuna emissione nociva nell’ambiente, né solida, né liquida, né gassosa. Il nostro obiettivo è quello di contribuire alla protezione e alla conservazione dell’ambiente in cui viviamo. “Breath” è un prodotto estremamente versatile, nonostante sia installato in un contenitore Hi cube, può essere personalizzato per soddisfare le esigenze del cliente e del sito di installazione. “Breath” è in grado di processare materiali organici e plastici, evitando l’accumulo in discarica trasformandoli in energia.

Viene prevista una sala di controllo operativa, che sarà sempre collegata ad ogni impianto attraverso una VPN con trasmissione dei dati crittografata.

Life Breath ha due anni di vita e desidera avere un impatto positivo sull’ambiente, mettendosi al servizio delle persone e contribuendo alla crescita socio-economica del territorio.

La strategia italiana a lungo termine sulla riduzione delle emissioni di gas serra prevede la riduzione del 25% delle emissioni locali entro il 2025. La startup torinese intende dare il suo contributo per raggiungere questo obiettivo. Ha quindi progettato alcuni prodotti per ottimizzare la raccolta differenziata di plastica, carta e alluminio, in grado di ridurre il volume dei rifiuti dell’80%, riducendo di conseguenza le emissioni di CO2 rilasciate nell’ambiente grazie alla riduzione della frequenza del trasporto.

I nostri trituratori

Sharky

Sharky è un piccolo apparecchio da posizionare su balconi, terrazze, cortili o in altri spazi che oggi sono costantemente invasi dai rifiuti di plastica. Può anche essere inserito nelle cucine componibili, scomparendo completamente all’interno di un cassetto.

Shark

Shark, la versione pensata per le aziende e per la grande distribuzione, che permette la triturazione di alluminio o carta o plastica, ottimizzando lo spazio e i volumi di rifiuti prodotti.

Tarrabah

Tarrabah, la soluzione pensata per fiere, congressi e grandi eventi che in particolare permette la separazione della plastica nelle sue componenti PET e HDPE, per garantire un’ottimizzazione del riciclo, diventando un ottimo strumento promozionale per le aziende grazie alla sua originale e accattivante forma.

Tutti e tre i prodotti, grazie alla riduzione dei volumi, permettono di ottimizzare il processo di raccolta, risparmiando CO2 e riducendo la frequenza della raccolta da parte degli addetti al servizio.

Tra gli “effetti collaterali” positivi: la riduzione del traffico stradale, la diminuzione dell’uso di combustibili fossili ed emissioni nocive e la riduzione degli ingombri.

 

Life Breath logo

SITO WEB:
www.lifebreath.it

PAESE:
Italia

CONTATTI:
LIFE BREATH Srl
Via Acqui, 67
10098, Rivoli (TO)

+39 011.618.59.21
info@lifebreath.it
service@lifebreath.it

error: Attenzione